L’impegno dell’azienda nella gare di appalto che prevedono la redazione di un progetto esecutivo – come ad es. appalti integrati o project financing – passa attraverso l’affidamento della progettazione esecutiva a consulenti esterni o a specialisti di settore, mentre il coordinamento generale è svolto dalla Direzione tecnica.
L’elaborazione progettuale di dettaglio, la scelta delle tecniche e delle tecnologie costruttive, le specifiche qualitative dei materiali impiegati, coinvolgono appieno la struttura dell’azienda che, anche in questo caso, opera secondo standard di qualità certificati ISO 9001.
Il coordinamento dell’intera attività di progettazione si esplica con un processo iterativo volto alla ricerca delle migliori pratiche in funzione delle specifiche capitolari e delle peculiarità operative dell’impresa.